Tuesday, 19 February 2008

dubbio

dunque dunque...l'Ale stamattina mi da il buongiorno con un banale messaggio: "ciao Lui...abbiamo passato tributario!!!!!" io, rincoglionita perchè appena svegliata, credo subito che LEI e CHIARA hanno passato tributario, visti i mille e mille aiuti da casa che hanno ricevuto!
quindi l'ovvia risposta: "noi chi???" e la sua meno ovvia replica "ma noi tutti chiaramente(l'Ale non usa mai "ovvio"), ti chiamo a casa!"
e mentre lei mi chiama e mi racconta io controllo di persona...e lo vedo là..piccolino, il mio voticino!il mio 20 che mai e poi mai avrei pensato di prendere...
si insomma io manca volevo più andare a controllare i risultati di tributario!era scontato non passarlo! e invece Roberto non la pensava così evidentemente!
ora però il mio dubbio: l'esame era difficile...molto...ancora ora la formulazione della domanda mi lascia ampi dubbi sulla risposta desiderata...
ero sicura al 100% di non passarlo, e di ripresentarmi all'orale, e non ne ero nemmeno troppo delusa...e adesso questa sorpresa...però, però, però....è 20...e 20 è poco...la media certamente non ringrazia...
nessuno mi garantisce che un'orale andrebbe meglio però non so se accettare questo benedetto inatteso voto!!!!!!
obbiettivamente, come dice l'Ale, l'esame era difficile, averlo passato una gran soddifazione........
tra l'altro, e non sono bugie, io l'ho fatto completamente da sola confidando solo sulle mie conoscenze!!niente aiuti da casa e niente bigliettini!grazie a Filippo che il giorno prima mi aveva moooolto semplificato la comprensione dell'IVA, basilare poi per il compito!
si insomma....che fare........accettare o non accettare????
buffo che un esame passato mi turbi di più di uno non passato!

No comments:

Post a comment